ved-xt1-double-metal-jacketed-gasketIL MIGLIORAMENTO DELLE PERFORMANCE DELLE TENUTE

La guarnizione XT1 è una innovazione migliorativa della tradizionale metalloplastica. Strutturalmente è molto più resistente, in quanto ha delle aggraffature più ampie che impediscono l’apertura della “Jacket” . Tra i due inserti di Grafoil® è inserito uno strato di “Metal” che ne riduce fortemente l’estrusione (più basso è lo spessore del Grafoil® minore è la tendenza ad estrudersi). Entrambi gli accorgimenti citati comportano che la guarnizione mantiene, più delle normali Metallo-plastiche, la larghezza originaria, pur sotto carichi elevati, non lesionandosi ai bordi, fenomeno che spesso porta al collasso. 

XT1 Metaljacketed metalloplastica guarnizione

I traversini vengono ottenuti da elementi rettilinei, giuntati tra loro e alla parte circolare della guarnizione, a mezzo brasatura. L’innovazione nel sistema di accostamento tra la giunzione del traversino e la parte circolare, rende la guarnizione omogenea su tutta la circonferenza, in quanto non più influenzata dai traversini ricavati da pezzo intero.

Il particolare accorgimento nell’utilizzo del Grafoil® Silver adesivo applicato su entrambe le facce della guarnizione, non utilizzando nastro corrugato, le conferisce capacità di assetto migliori e maggiore adattabilità ad eventuali irregolarità superficiali delle superfici di tenuta delle flange

XT1 metalloplastica double metal jacketed

VANTAGGI

Migliore capacità di assetto

Maggiore adattabilità alle eventuali irregolarità superficiali delle superfici di tenuta delle flange

Più resistente

Una nota dell’ ASME PCC-1 ed. 2013, in relazione all’impiego del Grafoil come rivestimento delle guarnizioni metalloplastiche, riporta:
“Field application of graphite tape to conventional double-jacketed gaskets is not recommended and is not as effective as purchasing a gasket with graphite facings specified as part of the inherent gasket design.”

Scheda XT1Clicca per scaricare la scheda in pdf

scan to get the doc